Dopo il debutto dello scorso anno all’Autodromo “Enzo e Dino Ferrari”, torna ad Imola l’Historic Minardi Day che, anche in questa seconda edizione, ha richiamato non pochi appassionati. Anche quest’anno, infatti, i nostalgici della Formula 1 hanno avuto l’opportunità di vivere il Paddock e toccare con mano vetture che hanno scritto la storia di questo sport. La prima giornata del weekend è caratterizzata da un meteo molto variabile, con una mattinata aperta da un cielo coperto e chiusa dalla pioggia. 
 
Nella prima parte di giornata, il programma ha previsto i seguenti turni in pista: GT, Minardi Classics, F2 – F3 – FItalia, GT Classics, Prototipi – GTS, F1 e Club. Il programma pomeridiano, per via della battente pioggia caduta sull’autodromo, non è stato rispettato e diverse categorie hanno perso il proprio turno in pista. Ad ogni modo, queste ultime avranno l’opportunità di rifarsi nella giornata di domani che segnerà l’epilogo dell’Historic Minardi Day 2017.
 
Lorenzo Di Cola – Imola
 
 

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci qui il tuo nome