Antonio Ledezma, di origine italiana e Sindaco di Caracas e’ riuscito a fuggire dagli arresti domiciliari ed e’ diretto in Europa. Una rocabolesca fuga lo ha riportato ad essere un uomo libero. Arrestato tre anni fa’ ed ancora in attesa di giudizio, come anche di un capo di d’imputazione. L’ex Sindaco esponente di uno dei maggiori partiti d’opposizione non compromesso con gli ultimi accordi fatti da una parte della MUD ( Alleanza dei partiti d’opposizione) con il governo e’ riuscito a mettere in atto un piano di fuga che ha coinvolto tutta la sua famiglia. La figlia Vanessa, gia’residente in Italia e’ un’attivista del movimento dei venezuelani all’estero che lottano per il ristabilimento della democrazia nel paese caraibico.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci qui il tuo nome