Riceviamo e pubblichiamo una nota del consigliere regionale Pierpaolo Pietrucci circa una possibile chiusura della redazione TGR del capoluogo.

 

“Mi giungono preoccupanti voci circa un ritardo nella nomina del sostituto redattore della postazione Rai nel capoluogo di regione. Non vorrei che tale ritardo lasciasse presagire un abbandono e una  riorganizzazione del Tgr abruzzese che, a seguito del pensionamento del redattore Paolo Rico, chiuderebbe la sede aquilana. Si tratterebbe di un atto e una scelta gravissima, a danno di un capoluogo di regione e della completezza del servizio pubblico dell’informazione regionale, per giunta in un momento in cui L’Aquila, le aree interne e l’Appennino hanno bisogno di tutta l’attenzione possibile dei media e della stampa. Chiedo al Presidente della Regione Luciano D’Alfonso e alla senatrice Stefania Pezzopane di interessarsi e vigilare: la Rai non può perdere L’Aquila, L’Aquila non può perdere la Rai.”

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci qui il tuo nome